Piano Giappone

Il piano del Giappone per la ripartenza del turismo interno

News 27/05/2020  By  Giulia Giacchino

Ogni paese sta adottando misure diverse per la fase successiva al lockdown, ma il Giappone sta adottando uno dei piani più memorabili che vale ben 10.5 miliardi per il turismo. Ma cosa prevede questo piano nel dettaglio?

Chi non ha mai sognato di organizzare un viaggio in Giappone, per visitare i fantastici templi nel cuore di Kyoto o immergersi nella modernità nella Tokyo futuristica, o ancora a godere dei suoi colori cangianti in tutto il paese durante le sue fioriture.

Ebbene l’Agenzia del Turismo del Giappone ha appena annunciato una iniziativa che segue la proclamazione della fine dello stato di emergenza con una settimana di anticipo rispetto al previsto, alzando le barriere nelle ultime cinque prefetture soggette a restrizioni (Tokyo, Kanagawa, Hokkaido, Saitama e Chiba).


Ma cosa prevede il piano e quando entrerà in vigore?

Ai residenti del Giappone verrà offerta una notte gratis ogni tre di soggiorno, ricevendo biglietti gratuiti per siti e musei archeologici, possibili agevolazioni sugli abbonamenti ferroviari e potrebbero essere anche previsti rimborsi sui biglietti aerei. Una campagna di agevolazioni e sconti che potrebbero coprire metà delle spese di un viaggio in Giappone.

Il paese ancora non ha aperto le frontiere ma prevede che il piano sarà operativo entro luglio.

Piano Giappone

I dettagli del piano ancora non sono disponibili ma verranno pubblicati sul sito della Japan Tourism Agency e dell’Ente Nazionale del Turismo Giapponese, JNTO. 

 

Piano Giappone

 

Fonte: La Stampa

Fonte: la Repubblica

Piano Giappone



Giacchino

Vuoi saperne di più su questo tema? Non esitare a contattarci!