Mauritius is opening

Mauritius riapre al turismo

News 09/09/2021  By  Giulia Giacchino

Ottime notizie stanno arrivando da Mauritius, infatti oltre ad essere riconosciuta come una destinazione Safe Travelers grazie alla sua risposta alla pandemia dovuta anche al programma di vaccinazione lanciato a Gennaio, ha appena annunciato le fasi della sua riapertura agli ospiti internazionali.

L’ente del turismo ha condiviso le normative che entreranno in vigore dal 15 luglio e che prevedono una graduale riapertura in 2 fasi ognuna con proprie regole che si distinguono a loro volta tra ospiti vaccinati e non vaccinati. In entrambe le fasi sarà necessario presentare due documenti ai funzionari dell'immigrazione e della sanità all'arrivo all'aeroporto di Mauritius e presentare prenotazione hotel e assicurazione medica:


Enjoy a Hotel Holiday : 15 luglio - 30 settembre

La prima fase della riapertura di Mauritius è stata denominata Enjoy a Hotel Holiday e si svolgerà dal 15 luglio al 30 settembre. 

I requisiti per gli ospiti vaccinati: 

  • Soggiornare in una struttura certificata Covid-19, in cui si potrà usufruire di tutti i servizi tranne che del centro benessere

  • Effettuare un test covid il giorno dell’arrivo e il 7 giorno

  • Dopo il 7 giorno, con test negativo, si potrà esplorare liberamente l’isola.

I requisiti per gli ospiti non vaccinati:

  • Gli ospiti saranno soggetti a quarantena di 14 giorni nella camera dell’albergo

  • Effettuare un test PCR il giorno di arrivo, il 7 giorno e il 14 giorno

  • Dopo il 14 giorno, con test negativo, si potrà esplorare liberamente l’isola e ci si potrà trasferire in un nuovo albergo.

Flic en Flac Mauritius

Explore the Island - 1 Ottobre

Dal 1 ottobre inizia una nuova fase denominata “Explore the Island” in cui si garantisce un soggiorno senza restrizioni

Requisiti per gli ospiti vaccinati:

  • Apertura completa dell’isola

  • Soggiorno in tutti gli hotel dell’isola

  • Presentare un test PCR negativo effettuato entro 72 ore dalla partenza con successivo tampone rapido all'arrivo e al 5 giorno.

Requisiti per gli ospiti non vaccinati:

  • Quarantena dentro la camera di un hotel selezionato per 14 giorni 

  • Presentazione Test PCR negativo effettuato entro 72 ore prima della partenza, seguito da test PCR da effettuare il giorno di arrivo, il 7 giorno e il 14 giorno

  • Dopo il 14 giorno, con test negativo, si potrà esplorare liberamente l’isola.

Al rientro in Italia invece il viaggiatore deve:

- Presentare Green Pass ottenuto a seguito del completamento del ciclo vaccinale oppure della guarigione da Covid
- Presentare tampone molecolare PCR o antigenico rapido entro le 48 ore prima della partenza, seguito da ulteriore tampone all'arrivo in aeroporto in Italia per evitare la quarantena fiduciaria
- Compilare il modulo PLF accedendo al sito https://app.euplf.eu/#/e e mostrare all’imbarco il QR code ricevuto a seguito della registrazione

Mauritius

I resort selezionati

Abbiamo selezionato un elenco di resort che verranno riaperti nelle due fasi e che si distinguono in base alla effettuata vaccinazione o meno.

Hotel certificati sicuri per gli ospiti vaccinati:

Constance Belle Mare Plage – 5 stelle
Constance Prince Maurice – 5 stelle lusso
LUX Grand Gaube – 5 stelle
Sugar Beach Resort & Spa – 5 stelle

Tamassa – 4 Stelle

Hotel in cui effettuare la quarantena per gli ospiti non vaccinati :
Grand Bleu – 3 stelle
Gold Beach – 2 Stelle

Per avere maggiori dettagli o richedere informazioni relativamente ai resort contattate info@seaexplorer.it

 

Foto aere Lux* Grande Gaube

Premium Visa

Mauritius rilancia il suo territorio promuovendo il soggiorno a lungo termine di un anno per i lavoratori da remoto, le famiglie o semplicemente chi vuole ritirarsi in paradiso grazie al Premium Visa. 

Mauritius infatti è la destinazione perfetta per i lavoratori grazie alle rotte di volo facilmente accessibili, una connessione a banda larga in fibra ottica, un fuso orario ideale per lavorare da remoto e il suo ambiente paradisiaco che permette un perfetto equilibrio tra lavoro e vita privata. Anche le famiglie troveranno l’isola giusta per loro grazie alle scuole internazionali, all’aiuto domestico e al servizio di babysitter internazionale presente nell’isola, ad un clima che permette ai figli di godere di un senso di libertà unico e alla possibilità di lavorare facilmente da remoto evitando il pendolarismo e dando la possibilità di trascorrere più tempo con la famiglia. Chi invece cerca il paradiso troverà un ambiente naturale stimolante, capi da golf, luoghi culturali, locali accoglienti, ottime infrastrutture mediche, parchi nazionali, città animate e spiagge tranquille.

Il Premium visa dura un anno, rinnovabile, ed  è aperto ai turisti, pensionati e professionisti che soddisfano tali requisiti:

  • Dare prova della volontà di effettuare un soggiorno lungo, presentando i dati dell’alloggio selezionato e dichiarando lo scopo della visita

  • Avere un’assicurazione viaggio e sanitaria sufficiente per l’intero periodo

  • Dichiarare che la propria fonte di reddito sia esterna all’isola in quanto è possibile lavorare da remoto ma non entrare nel mercato di lavoro di Mauritius

  • Soddisfare requisiti di immigrazione di base

Per maggiori informazioni chiedete a Sea Explorer.

Famiglia e Lavoro a Mauritius

Mauritius Now

Non vedi l’ora di partire e vuoi avere un assaggio dell’isola in modo da capire quale è il luogo che più soddisfa le tue aspettative? Non c’è alcun problema, guarda cosa sta succedendo a Mauritius adesso con le webcam live sparse per l’isola dall’ente del turismo.

Quando andare a Mauritius

Vuoi sapere invece quale è il periodo migliore per trasferirti a Mauritius? Leggi l’articolo Quando andare a Mauritius.




Giacchino

Vuoi saperne di più su questo tema? Non esitare a contattarci!