Quando andare a Zanzibar?

Quando andare a Zanzibar

Quando andare 17/11/2020  By  Giulia Giacchino

Vorresti visitare Zanzibar ma non sai quale sia il periodo migliore per organizzare un viaggio in questa isola ?

Zanzibar si trova in prossimità dell’equatore, proprio per questo le temperature sono costanti tutto l’anno oscillando tra i 22°C e i 33°C, rendendo sotto questo punto di vista Zanzibar visitabile in ogni mese dell’anno.


Devono comunque essere tenuti in considerazione altri fattori essenziali per la propria scelta.

Quando andare a Zanzibar?

I fattori che condizionano la scelta

Durante l’arco dell’anno si distribuiscono maggiormente nella zona nord e ovest di Zanzibar due periodi di piogge . Il più sostenuto va da marzo a maggio e il meno sostenuto nel mese di novembre.

Un’altro fattore che può condizionare la scelta è determinato dal tasso di umidità. Infatti, da dicembre a marzo il tasso di umidità è alto mentre da giugno ad ottobre è più basso diventando il clima più piacevole anche grazie ai venti presenti. 

La balneazione invece è sempre ottima in quanto il mare è costantemente caldo variando dai 26°C di agosto ai 29 °C di febbraio. Questa può essere però condizionata a sua volta da due fattori, i monsoni ciclici e le maree.
Infatti i monsoni ciclici possono determinare la presenza di alghe nelle spiagge. Quindi il monsone che soffia da aprile a novembre pulisce le spiagge mentre il monsone di dicembre e marzo fa l’opposto così sarà più probabile incontrare alghe sulle spiagge per qualche giorno. Attenzione, trovare la posidonia sulla spiaggia non è sinonimo di sporcizia infatti il WWF dichiara che la sua presenza è indice di alta qualità ambientale facendo da bioindicatore della qualità dell’acqua.
La balneazione tuttavia può essere condizionata dalle maree. Ogni sei ore l’acqua si ritira di molti metri scoprendo i fondali marini, accentuandosi durante gli equinozi di marzo e settembre, durante la luna piena e la luna nuova. In generale nella costa nord-ovest sarà necessario camminare più a lungo nella spiaggia per trovare la profondità ideale per tuffarsi, a differenza della costa orientale dove la differenza tra le maree diventa più marcata in quanto i fondali sono più bassi e con la bassa marea si dovrà camminare molto più a lungo. 
Scopri le diverse spiagge di Zanzibar e le coste che potresti visitare in base alla stagione scelta.

Analizziamo il clima di Zanzibar mese per mese.

Quando andare a Zanzibar?

Gennaio - Marzo

Le temperature di gennaio e febbraio sono alte, attorno ai 30 °C, con un tasso di umidità elevato. Il vento che soffia da est sulle spiagge rende le temperature più accettabili anche se favorisce la formazione di alghe.

Marzo è il periodo migliore per i costi, in quanto è il mese con i prezzi più bassi e non si incontra la massa di turisti.

Aprile - Maggio

Ad aprile comincia la stagione delle piogge. Nella zona nord ed est di Zanzibar queste saranno giornaliere e abbondanti, mentre nella zona sud più limitate. Il lato positivo di questo periodo è che la vegetazione è più rigogliosa favorendo escursioni nella natura.

Se si vuole partire in questo periodo consiglio di scegliere la fine di maggio in cui le giornate si alternano tra giornate di sole e pioggia.

Giugno - Settembre

A Giugno inizia il periodo migliore in cui andare a Zanzibar, il caldo è meno torrido e l’umidità si riduce. Il vento non soffia più da est ma da ovest, questo fa sì che le spiagge rimangono bianche senza alghe. Nei mesi di luglio e agosto Zanzibar offre sole, caldo, serate fresche, tasso di umidità bassissimo e spiagge bianche. 

Agosto è uno dei mesi più convenienti per andare a Zanzibar in quanto i costi dei voli è minore anche se il periodo è quello più affollato.

Ottobre - Novembre

Nel mese di ottobre inizia la seconda stagione delle piogge. In questo periodo però le giornate di sole sono più frequenti, le temperature sono appena più alte dei mesi precedenti, il caldo non è torrido e le spiagge sono libere dalle alghe.

In questi mesi consigliamo di visitare le località a sud est dell’isola, dove le precipitazioni sono inferiori.

Dicembre

Temperature estive, sole e umidità caratterizzano il mese di Dicembre.
In questo periodo l’isola si riempie di turisti e i costi dei voli e dei resort sono più alti.

Quando andare a Zanzibar?

Quale è il periodo migliore per andare a Zanzibar?

I mesi migliori in cui andare a Zanzibar sono gennaio e febbraio e da luglio a ottobre. In generale la scelta del periodo in cui andare a Zanzibar dipende dalle esperienze che si vogliono vivere. Infatti, se sei alla ricerca di una vacanza di sole e mare, il periodo migliore va da dicembre a marzo e da giugno a ottobre, in quanto i mesi in cui piove meno. Se invece vuoi passeggiare nella natura il periodo perfetto è la stagione delle piogge tra marzo e maggio, ottobre e novembre.

 

Per conoscere le diverse esperienze che si possono vivere a Zanzibar in modo da decidere quale sia il periodo migliore in cui organizzare il tuo prossimo viaggio leggi l'articolo L'esperienze da vivere a Zanzibar.

Quando andare a Zanzibar?



Giacchino

Vuoi saperne di più su questo tema? Non esitare a contattarci!