sardegna viaggi regole

Le regole per viaggiare in Sardegna: ingresso senza tampone né green pass dal 16 Giugno

News 17/06/2021  By  Claudio Benvegnù

Stop ai tamponi e all'obbligo di registrazione dei passeggeri sul portale della Regione. Cambiano le regole per l'ingresso in Sardegna dopo il 16 giugno. Ecco cosa sapere in vista delle vacanze.

Cambiano le regole per l’ingresso in Sardegna. Dal 16 giugno 2021, infatti, il governatore Solinas ha deciso di non prorogare le ordinanze n. 5 del 5 marzo 2021 e n. 18 del 28 maggio 2021 in scadenza il 15 giugno. Stop ai tamponi, niente certificati di avvenuta vaccinazione e nemmeno l’obbligo di registrazione dei passeggeri sul portale Sardegna sicura (ora non più attivo) non è più in vigore.


Ingresso in Sardegna dal 16 giugno: decade ogni obbligo per i viaggiatori

Nonostante il passaggio in zona bianca, la regione era infatti rimasta l’unica in Italia in cui per l’ingresso era richiesto il Green Pass, cioè un certificato che accertasse l’avvenuta vaccinazione, guarigione dall’infezione Covid-19 o l’esito di un tampone negativo. Ora, invece, decade ogni obbligo per i turisti italiani che arriveranno in traghetto o in aereo e saranno liberi di esplorare il territorio e scoprire le località dove il mare è più bello e pulito.

Inizia a pianificare il tuo viaggio in Sardegna con Italian Explorer, il tour operator italiano specializzato in viaggi in Italia, visita il sito www.italianexplorer.biz!




Benvegnù

Vuoi saperne di più su questo tema? Non esitare a contattarci!